WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
2 giorni

Lessennes vola in Top5 al Nordschleife: "Il prossimo obiettivo è il podio"

condividi
commenti
Lessennes vola in Top5 al Nordschleife: "Il prossimo obiettivo è il podio"
Di:
15 mag 2018, 07:00

Il 18enne belga della Boutsen Ginion Racing continua a crescere e ottiene un grande piazzamento sull'Inferno Verde con la sua Honda. Bene anche Coronel, per tre volte a punti.

Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR, Tom Coronel, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR
Benjamin Lessennes, Boutsen Ginion Racing Honda Civic Type R TCR

Benjamin Lessennes è stato autore di un’altra grande prestazione nelle gare del WTCR – FIA World Touring Car Cup al Nürburgring Nordschleife.

Il 18enne era al debutto sull’Inferno Verde, dove però è riuscito a migliorare il quinto posto centrato all’Hungaroring arrivando quarto in Gara 3 della WTCR Race of Germany.

Il belga ha anche dovuto ottenere un permesso speciale dalla scuola per saltare le lezioni e prendere parte all’evento, dove si è messo in luce con la sua Honda Civic Type R TCR FK7 nonostante la scarsa esperienza.

“Il Nürburgring Nordschleife è sicuramente la pista più dura del mondo, quindi finire quarto è assolutamente incredibile – ha dichiarato il ragazzo della Boutsen Ginion Racing – Per tutto il weekend sono stato veloce, proprio come in Ungheria, quindi sapevo che sarebbe stato possibile ottenere un bel risultato”.

“In Gara 2 mi ha colpito Rob Huff mandandomi fuori al primo giro, ma il team ha compiuto un grandissimo lavoro rimandandomi in pista per Gara 3. A questo punto il prossimo obiettivo deve essere il podio”.

A punti è andato anche il suo compagno di squadra Tom Coronel, che il Norschleife lo conosce bene avendoci corso più volte la 24h e altri eventi.

"Ho finito a punti in tutte le gare del weekend, è la prima volta che succede quest'anno e sono contento - ha dichiarato l'olandese - Abbiamo lavorato tanto sulla macchina per renderla competitiva nelle curve e la cosa ha pagato, anche se non eravamo molto veloci sul lungo rettilineo rispetto ad altri. In certi frangenti è stata dura, con tanti contatti, come ad esempio quelli con Gordon Shedden, ma l'auto si guidava bene e sono carico per il prossimo weekend di Zandvoort, casa mia".

Articolo successivo
Fotogallery: Highway To Hell, il WTCR nell'Inferno Verde del Nordschleife

Articolo precedente

Fotogallery: Highway To Hell, il WTCR nell'Inferno Verde del Nordschleife

Articolo successivo

Rast sfortunatissimo al Nordschleife: "Però è stata una bella sfida guidare l'Audi TCR"

Rast sfortunatissimo al Nordschleife: "Però è stata una bella sfida guidare l'Audi TCR"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WTCR
Evento Nürburgring
Location Nürburgring
Piloti Benjamin Lessennes
Team Boutsen Ginion Racing
Autore Francesco Corghi