Catsburg e Farfus provano la Hyundai a Portimão: "E' davvero velocissima"

condividi
commenti
Catsburg e Farfus provano la Hyundai a Portimão:
Di:
21 dic 2018, 09:04

L'olandese e il brasiliano hanno effettuato i primi giri al volante della i30 N all'Algarve affiancati da Tarquini, Michelisz e gli uomini della Casa coreana, in quella che è stata la prima prova in vista del 2019.

Nicky Catsburg ed Augusto Farfus hanno effettuato il loro primo test con la Hyundai i30 N TCR in preparazione alla stagione 2019 del WTCR – FIA World Touring Car Cup.

I due neoarrivati in casa Hyundai Motorsport Customer Racing si sono recati all'Autódromo Internacional Algarve di Portimão assieme a Norbert Michelisz e al Campione Gabriele Tarquini; questi ultimi due sono scesi in pista nel primo giorno lavorando su alcune cose e analizzando diverse combinazioni per sospensioni e ammortizzatori in modo da verificare quanto era stato provato al banco dagli ingegneri della Casa coreana.

L'olandese e il brasiliano hanno invece preso in mano il volante nel secondo giorno realizzando una serie di giri e cominciando a capire le prestazioni e il bilanciamento dell'auto.

“Quando ho guidato per la prima volta la Hyundai i30 N ho inmmediatamente capito che era una macchina totalmente diversa dalle altre che avevo provato in passato - ha dichiarato Catsburg - Le caratteristiche di guida restano comunque simili a quelle delle auto a trazione anteriore che ho condotto. Bisogna spingere allo stesso modo per ottenere le medesime prestazioni, ma è chiaro che Gabriele ha fatto un grandissimo lavoro nello sviluppo di essa e che Hyundai Motorsport ha creato un grande pacchetto assieme si suoi team clienti".

Farfus ha aggiunto: "L'ultima volta che ho corso con una macchina a trazione anteriore era il 2006, ma nei primi giri con la Hyundai i30 N mi sono trovato subito in grado di spingere. Prima di scendere in pista, Gabriele e Norbi ci hanno dato un'idea di cosa aspettarci dal punto di vista del bilanciamento, la loro esperienza è stata molto utile. E' stato molto piacevole e sorprendente vedere di essere subito veloce, è bello arrivare a Natale e Capodanno dopo questo test di successo, è una bella sensazione, molto positiva con l'auto che utilizzerò nel FIA WTCR del 2019 con il mio team clienti".

Andrea Adamo, responsabile di Hyundai Motorsport Customer Racing: “Nel 2018 il FIA World Touring Car Cup è stato molto competitivo e tutti si aspettano che lo sia ancora di più l'anno prossimo. I nostri clienti hanno svolto una stagione superba con la Hyundai i30 N, ma dobbiamo ancora lavorare duramente se vogliamo stare ai vertici della categoria. Questa settimana non solo è stata di grande aiuto per i piloti che correranno nel WTCR 2019, ma abbiamo raccolto informazioni da passare ai nostri clienti per poter ottenere le massime prestazioni con le rispettive auto e svolgere i loro test in preparazione alla prossima annata".

Hyundai Motorsport Customer Racing farà ulteriori test prima dell'inizio della stagione, comunicando poi quali saranno i suoi team clienti.

Articolo successivo
La Sébastien Loeb Racing ingaggia Kristoffersson e conferma Bennani ed Huff

Articolo precedente

La Sébastien Loeb Racing ingaggia Kristoffersson e conferma Bennani ed Huff

Articolo successivo

Tom Coronel deve scegliere l'auto per il WTCR 2019, affiancato ancora da DHL

Tom Coronel deve scegliere l'auto per il WTCR 2019, affiancato ancora da DHL
Carica i commenti