Yvan Muller: "Ho saputo la notizia due ore prima"

Il campione del mondo è stato avvisato poco prima dell'ufficializzazione del ritiro Chevrolet

Yvan Muller:
Ha saputo la notizia due ore prima dell'ufficializzazione del comunicato Chevrolet. Yvan Muller è rimasto senza parole. L'alsaziano è in testa alla classifica piloti del campionato mondiale WTCC e vuole aggiungere la terza corona al suo palmares. Ha ricevuto una telefonata che gli anticipato la variazione dei piani della Casa del Cravattino: "Non sapevo niente - ha ammesso Yvan - anche se nell'ultimo mese ho notato il cambiamento di alcuni atteggiamenti, ma niente che facesse presagire una decisione così perentoria. Apprezzo molto il fatto che la Chevrolet abbia comunicato i suoi piani per tempo: adesso voglio restare concentrato sulla stagione per dare il mio meglio con la Cruze. Vorrei chiudere questo fantastico periodo con un altro successo". Il fatto che tu sia rimasto sorpreso presuppone che non hai allaggiato dei contatti con altri? Magari ti avrà cercato la Honda che sta per rientrare con un programma ufficiale... "Non ho parlato con nessuno perché non ne avevo un motivo - ha proseguito Muller - Siamo a giugno e c'è ancora tempo per pensare al futuro. Intanto voglio finire al meglio questa stagione, poi starò a vedere se il mio telefonino squillerà, altrimenti comincerò ad andare in bicicletta. Vedremo...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie