Nelle Libere 1 torna davanti la Chevrolet con Huff

Nelle Libere 1 torna davanti la Chevrolet con Huff

Le Cruze dominano occupando quatto delle prime sei posizioni

Dopo aver lasciato mezza giornata di gloria alla Seat, questa mattina le Chevrolet sono tornate a fare la voce grossa nella prima sessione di prove libere del round di Zolder del WTCC. Il leader del campionato Robert Huff ha infatti ottenuto la miglior prestazione, con un 1'38"531 grazie al quale ha limato di oltre un secondo il limite imposto ieri da Gabriele Tarquini. Solo il compagno di squadra Yvan Muller è riuscito a scendere sotto al muro dell'1'39" oltre a lui, chiudendo però staccato di quasi tre decimi con la sua Cruze. In terza e quarta posizione troviamo invece le due Seat Leon TDI di Michel Nykjaer e Tarquini, con il danese autore del miglior tempo tra gli Indipendenti, anche se ad otto decimi da Huff. Dietro di loro completa la top five la terza Chevy ufficiale di Alain Menù, che è seguita a ruota da quella della Bamboo Engineering affidata a Darryl O'Young, protagonista quindi di un ottimo debutto al volante della Cruze dotata del motore 1.6 turbo. Solo ottava invece la prima delle BMW, che tanto per cambiare è quella della ROAL Motorsport affidata all'esperto Tom Coronel. Va comunque peggio alla Volvo, con Robert Dahlgren che non riesce a fare meglio del 12esimo tempo con la sua C30.

WTCC - Zolder - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Rob Huff
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1, piloti