Zavorre al massimo per le Chevrolet a Monza

condividi
commenti
Zavorre al massimo per le Chevrolet a Monza
Di: Matteo Nugnes
05 mag 2011, 11:56

Se dovessero far debuttare in gara i motori 1.6 turbo, la stessa sorte toccherebbe a Seat e Volvo

Viste le ottime prestazioni messe in mostra nei primi due appuntamenti stagionali, a Monza le Chevrolet dovranno fare i conti con tanta zavorra per il terzo round 2011 del WTCC. Le Cruze 1.6 turbo dovranno infatti scarrozzare la bellezza di 40 kg di zavorra. Tanti, soprattutto se si pensa che invece le Seat Leon TDI e le BMW 320TC non ne porteranno neanche uno e che la Volvo C30 di Robert Dahlgren ha addirittura ottenuto uno sconto di 20 kg sul peso minimo, così come le BMW di Fabio Fabiani e dell'esordiente Ibrahim Okyay. Sono queste le decisioni prese dal Bureau FIA nel contesto del "balance of performance". Decisioni che però potrebbero anche essere modificate dai piani di Seat e Volvo, che nei test del venerdì porteranno al debutto i motori turbo da 1,6 litri. Qualore decidessero di utilizzarli in gara, si troverebbero anche loro a dover caricare 40 kg di zavorra, cioè il massimo, come prevede il regolamento attuale per i cambi di configurazione delle vetture. In casa Volvo sarà deciso il da farsi dopo i test, mentre per quanto riguarda le Seat è molto probabile che almeno una Leon correrà con il nuovo propulsore.
Prossimo articolo WTCC
Il motore turbo della Seat arriva in Ungheria

Previous article

Il motore turbo della Seat arriva in Ungheria

Next article

A Monza si rivede il turco Ibrahim Okyay

A Monza si rivede il turco Ibrahim Okyay

Su questo articolo

Serie WTCC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie