Confermato il montepremi per gli Indipendenti

Confermato il montepremi per gli Indipendenti

Nell'arco della stagione saranno messi in palio 480.000 euro

La Yokohama ha confermato anche per il 2012 il montepremi di 480.000 euro messo in palio per i piloti Indipendenti del WTCC. Il gommista giapponese, che è il fornitore unico della serie ormai da sette stagioni, metterà in gioco 40.000 euro per ognuno dei 12 appuntamenti in calendario. Questo bottino verrà diviso tra i primi sei piloti classificati del weekend con questa suddivisione: - 12.000 al primo - 10.000 al secondo - 8.000 al terzo - 5.000 al quarto - 3.000 al quinto - 2.000 al sesto La classifica verrà stilata al termine di entrambe le gare, in base ai punteggi ottenuti dai piloti. Il sistema di punteggio rimane lo stesso degli ultimi anni, con 10 punti al vincitore e poi a scalare 8,6,5,4,3,2,1 per i primi otto classificati. L'unica variante è prevista a Macao, con punteggio doppio per tutti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie

Zona rossa: che cosa è trending ora