Weekend agrodolce per la Lada in Ungheria

condividi
commenti
Weekend agrodolce per la Lada in Ungheria
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
04 mag 2015, 12:49

Huff ha conquistato qualche punto in Gara 1, mentre in Gara 2 è finito fuori, ma la Vesta continua a crescere.

Il Team Principal della LADA Sport Rosneft, Victor Shapovalov, si augura che le cose migliorino dopo i round del WTCC tenutisi all’Hungaroring.

James Thompson non è riuscito a scendere in pista in Ungheria, lasciando le battaglie ai compagni di squadra Rob Huff e Mikhail Kozlovskiy. Il giovane russo è incappato in problemi tecnici, mentre il britannico, dopo un buon 9° posto in Gara 1, è stato eliminato alla prima curva in Gara 2 per via di un contatto.

“Chiaramente non è stato il weekend che avevamo previsto – ha detto ShapovalovLa cosa positiva è che il passo in qualifica è stato molto meglio rispetto agli altri eventi. Speriamo di essere ancora più forti al Nürburgring con la nostra Vesta.”

Huff ha definito l’episodio che lo ha messo K.O. come “normale incidente di gara”: “Alla curva 1 siamo arrivati in 5/6 molto forte, alcuni sono andati lunghi, altri hanno toccato qualcuno rientrando. Purtroppo ci sono finito di mezzo anche stavolta senza poter fare nulla e l’auto si è danneggiata.”

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti James Thompson, Robert Peter Huff, Mikhail Kozlovskiy
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie