Van Lagen: "Il decimo posto era il massimo"

condividi
commenti
Van Lagen:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
29 giu 2015, 20:07

Un solo punto per la Lada in Francia, incappata in un weekend davvero nero dopo i recenti passi avanti.

Jaap Van Lagen ha preso 1 punto al Circuit Paul Ricard, in un weekend del WTCC non positivo per la LADA Sport Rosneft.

La squadra russa era reduce da ottimi risultati nelle precedenti uscite, ma il 10° posto dell’olandese è stato il miglior piazzamento dell’evento transalpino.

“L’auto era ben bilanciata, ma soffrivamo in accelerazione e le gomme si sono rovinate con il pattinamento; nelle curve lente era quasi impossibile difendersi – ha detto Van LagenFaceva anche molto caldo. Il 10° posto è stato il massimo che potevamo ottenere. In Gara 2 ho lottato parecchio, ma senza potenza non potevo difendermi a lungo.”

Rob Huff e Nicky Catsburg sono invece incappati in un weekend nero. Il britannico si è ritirato in Gara 1 dopo che un contatto con Grégoire Demoustier gli ha rovinato sospensione e trasmissione della sua Vesta TC1, mentre l’olandese è stato fermato da un problema meccanico, finendo poi 12° in Gara 2.”

Prossimo articolo WTCC
Ufficiale: il WTCC correrà venerdì notte in Qatar

Previous article

Ufficiale: il WTCC correrà venerdì notte in Qatar

Next article

Mariani: "Bel passo gara per le nostre Civic"

Mariani: "Bel passo gara per le nostre Civic"

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Paul Ricard
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Robert Peter Huff , Jaap van Lagen
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie