Monteiro porta a casa gara 2 a Valencia

Monteiro porta a casa gara 2 a Valencia

Sul podio con lui Muller e Tarquini: il francese guida ancora la classifica del campionato

Tiago Monteiro trova il suo secondo successo stagionale nel WTCC, andando ad imporsi meritatamente in gara 2 a Valencia. Il pilota portoghese della Seat è scattato bene dalla terza piazza dello schieramento di partenza ed ha preso il comando della corsa nello spazio di poche curve. Scavalcato al via il poleman Alain Menù, Monteiro è stato infilato all'interno da Andy Priaulx, ma ha saputo subito rispondergli all'esterno della seconda curva, mettendosi nella scia di Fredy Barth. La leadership del pilota elvetico è durata però solo lo spazio di poche curve prima che Monteiro si portasse al comando cominciando ad allungare. Dietro di loro c'è anche un contatto tra Menù e Priaulx, con il primo che ne fa le spese finendo fuori pista, mentre l'inglese della BMW continua in quarta posizione, alle spalle del leader del campionato Yvan Muller. Il britannico poi è stato infilato anche da Gabriele Tarquini, protagonista di una bella rimonta dopo il successo di gara 1 e la conseguente partenza in ottavo posizione in gara 2. Nelle battute finali arriva anche l'ultimo colpo di scena con Barth che si deve arrendere per una foratura, dopo essere stato bravissimo a reggere alla pressione di Muller. La classifica finale, dunque, vede la vittoria di Monteiro davanti a Muller, Tarquini, Priaulx e Jordi Genè. In campionato quindi comanda sempre il pilota della Chevrolet con 25 punti di margine su Priulx, che a sua volta precede Tarquini di 4. La classifica del campionato (primi dieci): 1. Muller 265; 2. Priaulx 240; 3. Tarquini 236; 4. Huff 196; 5. Monteiro 158; 6. Menù e Farfus 149; 8. Coronel 122; 9. Genè 61; 10. Turkington 60.

WTCC - Valencia - Gara 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag carburanti alternativi, finanziaria 2008, incentivi, inquinamento