Tarquini: "Un podio per svoltare la stagione"

L'abruzzese del Castrol Honda World Touring Car Team al Nordschleife vuole fare bene con la nuova Civic.

Tarquini:

Gabriele Tarquini vuole dare una svolta alla stagione a partire dalle gare del WTCC in Germania. L’abruzzese non sale sul podio da tempo, ma al Nürburgring Nordschleife potrà contare su una Honda Civic rinnovata.

“Nei test abbiamo visto che siamo stati competitivi, abbiamo un buon passo e penso che il podio sia possibile – ha rivelato il pilota del Castrol Honda World Touring Car TeamPer noi del WTCC è una pista nuova, quando mi dissero che ci avremmo corso ero molto contento perché si trattava di una sfida inedita, ma anche un po’ dispiaciuto perché non conoscevo la pista. Con Tiago Monteiro siamo venuti qui per provare con una vettura stradale, poi abbiamo partecipato ad un evento del VLN con una vecchia Civic Type R.”

“I test prima di Budapest sono stati i primi con la nostra nuova Civic WTCC qui. Sappiamo che le nostre vetture sono veloci, ma non tanto quanto le GT3 perché non abbiamo aiuti elettronici, ABS e quant’altro, dunque è tutto diverso e molto più difficile guidare su una pista come questa. Ovviamente con il nuovo pacchetto aerodinamico introdotto un paio di settimane fa possiamo lavorare meglio sugli assetti, ma è facile perdere due o tre secondi al giro, quindi dovremo trovare il giusto set-up, è di grande importanza.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Nürburgring
Circuito Nürburgring
Piloti Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie