Shanghai, Test: MacDowall al top, la Honda quarta!

condividi
commenti
Shanghai, Test: MacDowall al top, la Honda quarta!
Di: Matteo Nugnes
02 nov 2012, 08:59

Secondo tempo per Huff, mentre Yvan Muller per ora è sesto. Ottimo rientro anche per Turkington, quinto

C'è una Chevrolet davanti a tutti nella sessione di test di apertura del weekend di Shanghai del WTCC, ma questa volta non si tratta di una di quelle ufficiali: ad ottenere la miglior prestazione è stato Alex MacDowall, autore di un ottimo tempo di 1'56"304, precedendo di appena 32 millesimi il co-leader del campionato Robert Huff. Molto vicino anche Pepe Oriola, accreditato del terzo tempo a poco meno di un decimo con la prima delle Seat, ma la grande sorpresa è senza ombra di dubbio il quarto tempo messo a referto dalla Honda di Tiago Monteiro: il portoghese aveva detto di aspettarsi qualche difficoltà in più sul tracciato cinese, invece la vettura sviluppata dalla Jas Motorsport sembra trovarsi particolarmente a suo agio. Ottima anche la performance del rientrante Colin Turkington, subito quinto all'esordio su una Chevrolet Cruze: un gran bel tempo, specie se si pensa che il veterano e leader del campionato Yvan Muller è subito alle sue spalle. Solo settima la prima delle BMW, che è quella di Tom Coronel. Inizia in salita invece il weekend di Gabriele Tarquini, che non è riuscito a fare meglio del 14esimo tempo con la sua Seat, chiudendo distanziato di circa 1". Da segnalare, infine, l'esposizione della bandiera rossa, dovuta alla presenza in pista delle gomme che erano state posizionate per evitare tagli alla curva 11, che sono state urtate da alcune vetture non identificate.

WTCC - Shanghai - Test

Prossimo articolo WTCC
Terza pole consecutiva per Menu a Shanghai

Previous article

Terza pole consecutiva per Menu a Shanghai

Next article

Stefano D'Aste crede ancora nel titolo Indipendenti

Stefano D'Aste crede ancora nel titolo Indipendenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Alex MacDowall
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie