Prima vittoria per Coronel in gara 2 a Suzuka

Prima vittoria per Coronel in gara 2 a Suzuka

L'olandese della BMW è riuscito a tenere a bada le tre Chevrolet ufficiali

Dopo averla sfiorata in almeno un paio di occasioni, Tom Coronel è riuscito finalmente a centrare la sua prima vittoria nel WTCC. Il pilota olandese della BMW ha approfittato della pessima partenza del poleman Darryl O'Young per portarsi al comando alla prima curva di gara 2 a Suzuka, rimanendovi poi fino alla bandiera a scacchi. A provare ad intimidirlo ci hanno provato le tre Chevrolet Cruze ufficiali, che alla bandiera a scacchi lo hanno seguito con nell'ordine Yvan Muller, Robert Huff ed Alain Menù. In particolare il leader del Mondiale è rimasto sembre ben saldo agli scarichi della 320, senza riuscire però a portare un attacco concreto. Questo probabilmente anche a causa del disegno particolare del layout breve del tracciato giapponese. Lo stesso discorso vale anche per Huff nei confronti del compagno di squadra, dal quale quindi rimane staccato di 13 lunghezze in campionato, mentre Menù per portare a casa il quarto posto se l'è dovuta vedere con la Volvo C30 di Robert Dahlgren, spuntandola solo dopo un duello piuttosto avvincente. Dietro di loro Michel Nykjaer si è imposto nuovamente tra gli Indipendenti, piazzando la sua Seat Leon al sesto posto assoluto. O'Young, infatti, ha pagato a caro prezzo la sua pessima partenza, venendo riassorbito dal gruppo e finendo per essere anche toccato nel posteriore da Gabriele Tarquini, che lo ha mandato in testacoda. Il portacolori della Bamboo Engingeering si è quindi ritrovato in coda al gruppo, mentre l'italiano è stato sanzionato con un drive through.

WTCC - Suzuka - Gara 2

WTCC - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tom Coronel
Articolo di tipo Ultime notizie