Yvan Muller in pole, ma è la Volvo la sorpresa

Yvan Muller in pole, ma è la Volvo la sorpresa

Dahlgren dividerà la prima fila con il pilota della Chevrolet

Terza pole position stagionale per Yvan Muller nel WTCC, che ha letteralmente dominato la Q2 di Oschersleben, riuscendo a staccare di oltre mezzo secondo il più vicino degli inseguitori, che a sorpresa è Robert Dahlgren con la Volvo C30. E dire che il francese della Chevrolet nella Q1 era rimasto a lungo a rischio eliminazione, prima di stampare un secondo tempo che lo relegherà in quinta fila in gara 2, ma che gli ha permesso di arrivare in Q2, dove ha sfoderato un 1'33"712 che non ha lasciato scampo alla concorrenza. Dahlgren comunque può essere molto soddisfatto perchè la per la Volvo si tratta della miglior qualifica da quando solca la scena del WTCC, arrivata grazie ad un ottima prestazione che gli ha consentito di mettersi dietro il leader del mondiale Robert Huff. Il pilota britannico della Chevrolet dividerà la seconda fila con Gabriele Tarquini, migliore tra i piloti della Seat, che ha preceduto il più rapido tra i portacolori della BMW, cioè l'olandese Tom Coronel. Solo sesto invece Alain Menù con l'ultima delle Cruze ufficiali. Settimo tempo poi per l'altra BMW dell'Ungherese Norbert Michelisz, che ha quindi conquistato la pole position per quanto riguarda gli Indipendenti. Dietro di lui completano la top ten Michel Nykjaer, Franz Engstler e Tiago Monteiro. Sarà il tedesco della BMW a scattare in pole in gara 2, in virtù del decimo tempo ottenuto nella Q1.

WTCC - Oschersleben - Q1

WTCC - Oschersleben - Q2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Robert Dahlgren
Articolo di tipo Ultime notizie