Oriola a Macao con la Campos, pensando alla TC3

Oriola a Macao con la Campos, pensando alla TC3

Guiderà una Seat León in TC2T. Intanto cerca un volante per il 2015, strizzando l'occhio alla nuova serie turismo.

Come anticipato qualche mese fa, Pepe Oriola rientrerà nel WTCC per le ultime gare stagionali.

Lo spagnolo ha confermato che sarà presente al gran finale di Macao con la Campos Racing, che gli affiderà una Seat León 1.6T con la quale darà l'assalto alla Classe TC2T.

"Sono eccitato all'idea di tornare a correre - ha detto il pilota spagnolo, che è stato il più giovane a vincere una gara del WTCC FIA, quando aveva 18 anni - Macao è un circuito interessante e ringrazio il mio sponsor Cali Group Macau che mi darà la possibilità di essere presente all'evento. Sarebbe bello terminare la mia carriera nel WTCC con un podio in TC2T."

Oriola, che quest'anno ha aiutato in veste di insegnante Igor Skuz e Nikolay Karamyshev nella loro avventura nell'ETCC, ha anche parlato del suo futuro: "Nel WTCC ho imparato molte cose, diventanto un pilota professionista, ma ora debbo pensare alla mia carriera futura. Ho avviato contatti per prendere parte alla nuova TC3 International Series, il prossimo anno. Penso sia il futuro delle auto turismo, con costi ragionevoli e un calendario spettacolare che affiancherà la F1. Spero di poter farne parte, ma al momento non posso confermare nulla."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Pepe Oriola
Articolo di tipo Ultime notizie