Néstor Girolami lascia tutti a bocca aperta

condividi
commenti
Néstor Girolami lascia tutti a bocca aperta
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
19 giu 2015, 16:27

L'argentino è salito per la prima volta sulla Civic dell'Honda Racing team Sweden mostrando qualità notevoli.

L’argentino Néstor Girolami ha ottenuto il 12° crono nelle prime prove del WTCC in Slovacchia. Ma è solo l’inizio…

Il Campione in carica del Súper TC2000 è alla sua prima esperienza con l’Honda Racing team Sweden, ed ha affrontato i primi Km sullo Slovakia Ring.

Nonostante non fosse ancora salito sulla sua Honda Civic WTCC, Girolami ha concluso i 30′ di test a +1.723 dalla vetta, con soli 0.156 di ritardo dalla Honda di Norbert Michelisz.

“Sto facendo un passo alla volta – ha detto il 26enne – Debbo ancora conoscere bene la pista, l’auto e la squadra, con la quale mi trovo davvero benissimo. Tutto va perfettamente e penso di poter migliorare ancora accumulando esperienza.”

“La pista è molto tecnica, con lunghi curvoni e altre varianti multiple; in Argentina non abbiamo nulla del genere. Ora analizzeremo i dati, debbo ringraziare calorosamente Gabriele Tarquini, Tiago Monteiro e Norbert Michelisz che mi stanno dando tanti consigli. Più tardi prenderò un caffè con “Pechito” López, ma qui sono tutti molto amichevoli.”

Girolami sta utilizzando lo stesso set-up della Honda ufficiale di Tarquini. Le sue performance hanno lasciato Nicklas Karlsson (capo dell’Honda Racing team Sweden) a bocca aperta: “Ci ha davvero stupiti, è la prima volta che sale su questa vettura, corre su questa pista con noi, ma il suo approccio è perfetto per lavorare assieme. Siamo molto contenti.”

Prossimo articolo WTCC
López: "Adoro lo Slovakia Ring, voglio riscattarmi!"

Previous article

López: "Adoro lo Slovakia Ring, voglio riscattarmi!"

Next article

Slovacchia, Test: Huff subito velocissimo con la Vesta

Slovacchia, Test: Huff subito velocissimo con la Vesta

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia
Location Slovakia Ring
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie