Nel 2014 arriva anche la Renault con la RML?

Nel 2014 arriva anche la Renault con la RML?

Lo sviluppo della vettura potrebbe essere affidato all'espertissimo Yvan Muller

Il WTCC rischia di diventare a forti tinte francesi nel 2014: stando a quanto rivela oggi TouringCarTimes, la Citroen potrebbe non essere l'unica Casa transalpina a tentare l'avventura nel Mondiale Turismo tra due anni, ma ci starebbe facendo un pensiero concreto anche la Renault. Il progretto sarebbe ambizioso, perchè prenderebbe vita in collaborazione con la RML, struttura che ha permesso alla Chevrolet di dominare nelle ultime stagioni e che nel 2013 continuerà a schierare un paio di Cruze in maniera indipendente (una molto probabilmente per il campione in carica Robert Huff). Dopo l'annuncio dell'uscita della Casa americana il team era stato accostato ad un possibile programma ufficiale della Nissan, marchio che in passato aveva già rappresentato nel BTCC. Ora però sembra che la Renault voglia entrare in prima persona, senza affidarsi ad un marchio affiliato ad essa. E per farlo vorrebbe puntare anche su un pilota francese e di grande esperienza nella serie, come il tre volte campione del mondo Yvan Muller, cui verrebbe affidato lo sviluppo della vettura. Se queste voci dovessero trovare conferma, allora appare molto probabile che anche l'alsaziano possa rimanere alla RML nel 2013, lavorando parallelamente sulla nuova vettura che sarà basata sui regolamenti 2014. Una cosa è certa però: un duello tra Yvan su un Renault e Sebastien Loeb su una Citroen potrebbe essere davvero interessante

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie