Mosca, Libere 1: Tarquini mantiene davanti la Civic

Mosca, Libere 1: Tarquini mantiene davanti la Civic

L'abruzzese è ancora il più rapido dopo gli ottimi test di ieri. Alle sue spalle le Citroën. Huff 6°, indietro le Chevrolet

Gabriele Tarquini è stato il migliore al Moscow Raceway nella prima sessione di prove libere del WTCC, completando i 3,391Km del tracciato russo in 1.38.460.

Il pilota della Honda Civic WTCC ha preceduto le Citroën di José Maria López, Yvan Muller e Sébastien Loeb, e la Honda del suo compagno di squadra Tiago Monteiro.

“L’auto va bene su questa pista, me ne sono accorto fin da ieri – ha spiegato TarquiniNon so se è merito mio o della vettura, ma le caratteristiche del tracciato di sposano bene con quelle della macchina. Non è tanto importante la velocità di punta, ma comunque sono molto ottimista. Purtroppo non stiamo parlando delle Qualifiche, lì dobbiamo migliorare e sappiamo che altri lo faranno.”

Rob Huff è stato il migliore delle LADA concludendo sesto davanti ad Hugo Valente (Chevrolet Cruze), il più rapido dei piloti che lottano per il Trofeo Yokohama.

Finalmente si è rivisto in pista Rickard Rydell, al rientro dopo la malattia. Lo svedese aveva dovuto saltare anche i test di ieri, ma stamattina ha potuto sedersi nuovamente sulla Civic dell’Honda Racing team Sweden con la quale ha terminato in 13a piazza, pur non conoscendo bene la pista di Mosca.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Sébastien Loeb , Yvan Muller , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie