Monteiro: "Noi cresciuti, ma vogliamo pressare gli altri"

condividi
commenti
Monteiro:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
09 mar 2015, 12:11

Le Honda hanno mostrato progressi e il terzo posto del portoghese dietro i "mostri" della Citroën fa ben sperare.

Monteiro:

Alla fine il team Honda Castrol WTCC può venire via dall'Argentina con un sorriso. Le Citroën sono ancora più forti, ma i progressi della Civic TC1 si sono visti e il terzo posto in Gara 2 conquistato da Tiago Monteiro ne è la prova, come ammesso dallo stesso portoghese.

“Rispetto allo scorso anno abbiamo iniziato meglio e il podio ne è la prova - ha detto Monteiro - Non siamo vicini agli altri come volevamo, faremo di tutto per riuscire a riprenderli e continueremo a lavorare. Dovrebbero arrivare aggiornamenti a breve, ma sappiamo che le prime tre gare sono molto diverse dalle altre; dopo queste potremo farci un’idea del nostro livello. Lotteremo sempre, non ci arrenderemo e vogliamo provare a mettere pressione ai nostri avversari. Siamo qui per questo e continueremo a lavorare così."

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Location Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Tiago Monteiro
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie