Monteiro: "Noi cresciuti, ma vogliamo pressare gli altri"

Le Honda hanno mostrato progressi e il terzo posto del portoghese dietro i "mostri" della Citroën fa ben sperare.

Monteiro:

Alla fine il team Honda Castrol WTCC può venire via dall'Argentina con un sorriso. Le Citroën sono ancora più forti, ma i progressi della Civic TC1 si sono visti e il terzo posto in Gara 2 conquistato da Tiago Monteiro ne è la prova, come ammesso dallo stesso portoghese.

“Rispetto allo scorso anno abbiamo iniziato meglio e il podio ne è la prova - ha detto Monteiro - Non siamo vicini agli altri come volevamo, faremo di tutto per riuscire a riprenderli e continueremo a lavorare. Dovrebbero arrivare aggiornamenti a breve, ma sappiamo che le prime tre gare sono molto diverse dalle altre; dopo queste potremo farci un’idea del nostro livello. Lotteremo sempre, non ci arrenderemo e vogliamo provare a mettere pressione ai nostri avversari. Siamo qui per questo e continueremo a lavorare così."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Tiago Monteiro
Articolo di tipo Ultime notizie