Monteiro: "Dobbiamo essere sempre pronti"

condividi
commenti
Monteiro:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
25 giu 2015, 15:55

Il portoghese avrà una Civic più leggera al Paul Ricard e punta a riscattarsi dopo l'opaca prova in Slovacchia.

Tiago Monteiro (Castrol Honda World Touring Car Team) spera che la sua esperienza lo possa aiutare ad ottenere altri buoni risultati in questa annata del WTCC.

In Francia le quattro Civic saranno più leggere di 20Kg rispetto all’evento di domenica scorsa allo Slovakia Ring, dunque correranno con 40Kg di zavorra.

Monteiro, che ha vinto Gara 2 in Russia, spera di potersi rifare dopo un fine settimana difficile in Slovacchia.

“Avremo alcuni Kg di zavorra in meno e spero che questo ci aiuti a risolvere alcuni problemi che abbiamo accusato in Slovacchia, specialmente in Qualifica – ha detto il portoghese E’ difficile fare previsioni perché le zavorre hanno messo in difficoltà un po’ tutti quest’anno. Dobbiamo alzare l’asticella ed essere pronti ad attaccare sempre.”

Mentre le Citroën C-Elysée WTCC resteranno con il massimo di zavorra prevista (60kg), LADA Vesta e Chevrolet RML Cruze TC1 ne riceveranno 20.

Prossimo articolo WTCC
La pioggia scombina i piani di Rickard Rydell

Previous article

La pioggia scombina i piani di Rickard Rydell

Next article

Demoustier: "Io e la mia Cruze RML cresciamo"

Demoustier: "Io e la mia Cruze RML cresciamo"

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Paul Ricard
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Tiago Monteiro
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie