Michelisz: "Ottima Gara 1, buona Gara 2"

L'ungherese della Zengő Motorsport ha vinto nel Trofeo Yokohama con due rimonte incredibili dal fondo.

Michelisz:

Grande prova per Norbert Michelisz in Argentina, nel primo evento del WTCC 2015. L'ungherese, dopo l'inconveniente delle Qualifiche che lo aveva relegato in ultima fila, è stato autore di due rimonte pazzesche.

In Gara 1 è giunto 6° alle spalle delle Honda Civic ufficiali (lui che guida la vettura giapponese gestita dalla Zengő Motorsport) e vittorioso nel Trofeo Yokohama riservato ai piloti privati. In Gara 2 le cose sono andate più o meno allo stesso modo, ma Michelisz è stato arretrato in 7a piazza per aver causato il contatto con la C-Elysée di Ma Qing Hua.

Hai vinto nel Trofeo Yokohama partendo dal fondo e facendo grandi sorpassi con la tua Honda Civic; come l’hai vissuta?
“Dopo le Qualifiche volevo limitare i danni, anche se sapevo che sarebbero state due gare difficili. Volevo recuperare tanto al via, soprattutto nelle prime tre curve. In Gara 1 avevo un bilanciamento perfetto e penso che sarei potuto stare assieme a Tarquini e Monteiro, ma ormai ero troppo lontanto. Diciamo che è stata una grande gara la prima, un po’ meno la seconda.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Norbert Michelisz
Articolo di tipo Ultime notizie