Michelisz: "Non eravamo abbastanza veloci"

Michelisz: "Non eravamo abbastanza veloci"

Il ragazzo della Zengő Motorsport ha dovuto lottare per entrare in zona punti in Slovacchia con la sua Civic.

Norbert Michelisz è ancora più motivato dopo il ritiro da Gara 1 del WTCC in Slovacchia.

Il pilota della Zengő Motorsport partiva 13°, ma era riuscito a recuperare ed entrare in Top10, quando una foratura all’anteriore sinistra lo ha mandato fuori pista.

L’ungherese ha poi concluso 8° Gara 2 precedendo la Honda Civic ufficiale di Tiago Monteiro.

“Sono state due gare difficili per noi – ha rivelato – Nella prima ho forato e tutto è andato in fumo. Fortunatamente l’auto non si è danneggiata, ma avrei preferito finire in un’altra posizione Gara 2. Non avevamo il passo per combattere coi piloti davanti a noi, abbiamo dovuto difenderci continuamente e senza il feeling con la vettura è difficile guidare bene. Purtroppo il risultato delle Qualifiche ha influito anche su quello delle gare. Con l’8° posto abbiamo preso punti, ma non eravamo abbastanza veloci.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Slovakia
Circuito Slovakia Ring
Piloti Norbert Michelisz
Articolo di tipo Ultime notizie