Menù si impone nella prima gara a Budapest

Menù si impone nella prima gara a Budapest

Lo svizzero ha sfruttato la pole precedendo l'idolo locale Michelisz e Villa

Alain Menù ha centrato la sua seconda vittoria stagionale nel WTCC, andando ad imporsi nella prima delle due gare del weekend di Budapest. Il pilota della Chevrolet è scattato bene dalla pole position ed ha comandato la corsa dall'inizio alla fine, sfruttando anche un incidente alla prima curva che ha avuto per protagonisti diversi dei piloti presenti nelle prime file. Ad innescare tutto è stato Tom Coronel, che è finito addosso ad Yvan Muller, facendo finire entrambi larghi alla prima curva, ma portando con loro anche delle altre vetture. Il più lesto a sfruttare questa situazione è stato l'idolo locale Norbert Michelisz, che ha portato la sua BMW in seconda posizione. Nella prima parte di gara il pilota ungherese ha anche provato ad attaccare Menù, senza riuscire però ad infastidirlo concretamente, fino a quando poi lo svizzero si è creato un margine di poco più di un secondo che ha mantenuto fino alla bandiera a scacchi. Molto avvincente invece il duello per il terzo posto che ha avuto per protagonisti Javier Villa e Gabriele Tarquini. I due non sono andati per il sottile, toccandosi anche in diverse occasioni, e alla fine è stato lo spagnolo della BMW ad avere la meglio, riuscendo così a centrare il suo primo podio nel WTCC. L'italiano della Seat, che disponeva ancora del motore TDI, invece ha pagato a caro prezzo uno dei lunghi che ha fatto nella bagarre, finendo per essere superato anche dalle due Chevrolet di Robert Huff, autore di una bella rimonta dal 12esimo posto in griglia, ed Yvan Muller e chiudendo solamente al sesto posto. Dietro di loro la zona punti è completata da Tiago Monteiro, Fredy Barth, Kristian Poulsen e Pepe Oriola. Da segnalare che lo svizzero e lo spagnolo hanno dunque regalato i primi punti alle Seat dotate dei nuovi motori 1.6 turbo.

WTCC - Hungaroring - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Alain Menu
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto ibride