Marrakech, Qualifica 3: Lopez sorprende i campioni

Marrakech, Qualifica 3: Lopez sorprende i campioni

Tripletta della Citroen che piazza l'argentino davanti a Muller e Loeb. Quarto Chilton davanti a Borkovic

Fra i due litiganti il terzo gode: è proprio il caso di dirlo, perché la prima pole position del WTCC è stata conquistata dall'argentino Jose Maria Lopez. Sul velocissimo circuito di Marrakech, due rettilinei lunghissima inframezzati da una serie di chicane, l'outsider ha messo alle spalle i più blasonati compagni di squadra nell'imprendibile team Citroen. Jose Maria Lopez con uno strepitoso 1'43"730 si è messo alle spalle Yvan Muller, quattro volte campione del mondo turismo, di 18 millesimi di secondo e Sebastien Loeb, nove volte iridato nei rally, di 115 millesimi! L'argentino ha piazzato una zampata con un giro perfetto, mentre il francese ha esagerato in un taglio di una chicane e il francese ha bruciato tutto il vantaggio che si era costruito nell'ultimo tratto. Le tre C-Elyseé hanno dimostrato una preparazione irraggiungibile per chiunque altro: la Citroen al debutto nel campionato mondiale si è subito rivelata padrona della categoria che ha mutato pelle con vetture più muscolose e potenti. Jose Maria Lopez guadagna i primi cinque punti validi per la classifica piloti e si lascia alle spalle Muller che ne totalizza quattro, davanti a Loeb che si accontenta di tre. Chiudono la lista dei top cinque Tom Chilton con la Chevrolet RML Cruze TC1 staccata a poco più di un secondo dalle vetture francese, mentre Dusan Borkovic è stato sanzionato con la bandiera nera per essere scattato prima del semaforo verde in Q3: il serbo si è visto cancellare la prestazione. Foto Freschi
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Marrakech
Circuito Circuit International Automobile Moulay El Hassan
Piloti Sébastien Loeb , Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie