Macao, Test: primo acuto della Honda con Monteiro

Macao, Test: primo acuto della Honda con Monteiro

Il portoghese ha preceduto di sei decimo Stefano d'Aste. Huff terzo, indietro i suoi sfidanti

La sessione di test di prove libere del round conclusivo del WTCC ha regalato una bella sorpresa: Tiago Monteiro ha messo davanti a tutti la nuova Honda Civic durante la prima presa di contatto con il tracciato cittadino di Macao. Il pilota portoghese ha girato in 2'33"908, precedendo di circa sei decimi un ottimo Stefano d'Aste, arrivato in Asia con la voglia di provare una grande rimonta nella classifica Indipendenti, nella quale ora occupa il terzo posto con la sua BMW. Va detto però che molti piloti non hanno avuto modo di sfruttare il loro ultimo tentativa, in quanto la sessione è stata interrotta con 3 minuti di anticipo, a causa di un incidente di cui si è reso protagonista Darryl O'Young all'uscita della curva Mandarin. Per quanto riguarda i contendenti al titolo, l'unico capace di affacciarsi nelle prime posizioni è stato il leader del Mondiale Robert Huff, terzo con la sua Chevrolet. I compagni Alain Menu ed Yvan Muller invece hanno chiuso rispettivamente settimo e 23esimo. Nella top five invece c'è spazio anche per la BMW del marocchino Mehdi Bennani e per Gabriele Tarquini, arrivato all'ultima uscita della sua avventura con la Seat, prima di passare alla Honda nel 2013. Ottavo tempo, infine, per il leader degli Indipendenti Norbert Michelisz.

WTCC - Macao - Test

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro
Articolo di tipo Ultime notizie