Ma Qing Hua: "Quest'anno parto alla pari"

Il cinese non farà più solo la comparsa e con la Citroën punta ai vertici, volendo sfruttare l'esperienza del 2014.

Ma Qing Hua:

Il cinese Ma Qing Hua affronterà tutto l'anno combattendo contro i compagni di squadra Sébastien Loeb, José María López ed Yvan Muller. Il pilota della Citroën, dunque, non farà più solo la comparsa in questa stagione del WTCC.

Ma entrò nella storia nel 2014, quando in Russia vinse la sua prima gara nel WTCC; 12 mesi fa il suo programma consisteva in cinque apparizioni, mentre oggi sarà presente a tutti gli eventi.

Il ragazzo si sente pronto per affrontare tutte e 24 le gare del 2015 con la sua Citroën C-Elysée.

"Ovviamente il Titolo sarebbe l'obiettivo principale - ha detto Ma - Fin dai primi test, e anche oggi, mi sono trovato subito benissimo con la vettura. L'esperienza dello scorso anno mi rende la vita più facile. Nel 2014 arrivai a metà stagione ed era tutto nuovo per me: auto, serie, team. Ho lottato parecchio. Quest'anno mi sono preparato bene, sono rilassato e ho pianificato bene ciò che farò durante la stagione."

"Quando sai che correrai tutta la stagione allora puoi ragionare come gli altri e pensare a come cambiare le cose in corso d'opera. L'anno scorso arrivai che gli altri avevano praticamente già fatto 10 passi avanti e, avendo poco tempo a disposizione, è stata dura recuperare."

"I miei compagni di squadra sono ottimi insegnanti, ho imparato tanto la stagione passata e tanto continuerò ad imparare in questa. Si lotterà certamente di più fra noi, oggi partiamo alla pari."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Ma Qing Hua
Articolo di tipo Ultime notizie