Lukoil abbandona la Lada con effetto immediato

condividi
commenti
Lukoil abbandona la Lada con effetto immediato
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
04 ott 2014, 09:20

A seguito dell'accordo con Rosneft per il 2015, sulle Granta è stato subito rimosso il marchio petrolifero.

Al Goldenport Park di Pechino c'è una importante novità all'interno del box Lada. Il team russo ha infatti rimosso il marchio dello sponsor petrolifero Lukoil, sostituendolo con il logo della squadra.

Le Granta TC1 (e l'abbigliamento tecnico di tutti i componenti della squadra) saranno prive della scritta Lukoil da oggi fino a fine stagione. Il divorzio, annunciato con un comunicato ufficiale dalle parti, è conseguenza dell'accordo che la Lada Sport ha siglato con la Rosneft, la cui sponsorizzazione petrolifera - e relativi liquidi intesi come denaro - andranno nel nuovo progetto della Vesta TC1, la vettura che dal 2015 verrà utilizzata dai russi nel WTCC.

L'abbandono con effetto immediato da parte di Lukoil non influirà, almeno secondo il comunicato ufficiale, sulle sorti del giovane Mikhail Kozlovskiy, che continuerà ad affiancare Rob Huff e James Thompson fino a fine anno e anche per la prossima stagione.

Articolo successivo
Pechino, Libere 1: Monteiro ci ha preso gusto

Articolo precedente

Pechino, Libere 1: Monteiro ci ha preso gusto

Articolo successivo

Pechino, Libere 2: Ma illumina la serata cinese

Pechino, Libere 2: Ma illumina la serata cinese
Carica i commenti