Le Chevrolet dominano le libere di Suzuka

Le Chevrolet dominano le libere di Suzuka

Miglior tempo per Huff nella prima sessione e per Menù nella seconda

Le Chevrolet hanno letteralmente dominato le due sessioni di prove libere andate in scena oggi a Suzuka, per il terzultimo appuntamento del WTCC 2011. Se in quella delle prime ore della mattina, disputata con l'asfalto leggermente umido, era stato Robert Huff a svettare, nella seconda, con l'asfalto che via via asciugava, è stato Alain Menù a mettere tutti in fila. Il pilota elvetico ha chiuso il suo miglior giro del layout breve del tracciato giapponese in 54"205, riuscendo a tenere a circa tre decimi di distanza proprio Huff, che a sua volta ha preceduto l'altra Cruze di Yvan Muller. Con il titolo costruttori già assegnato alla Casa americana, il finale di stagione vivrà proprio del duello per l'alloro piloti tra questi due. Interessante il quarto tempo ottenuto da Fredy Barth con la Seat, ma ad impressionare sono soprattutto le due wild card giapponesi Toshi Arai ed Hiroki Yoshimoto, autori rispettivamente del sesto e del settimo crono. Solo ottava la prima delle BMW, che è quella di Mehdi Bennani. Attardatissima invece la Volvo di Robert Dahlgren, 22esima. Da segnalare, infine, che la seconda sessione è stata interrotta con circa tre minuti di anticipo a causa del testacoda di Fabio Fabiani, rimasto fermo ai bordi del tracciato.

WTCC - Suzuka - Libere 1

WTCC - Suzuka - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Rob Huff , Alain Menu
Articolo di tipo Ultime notizie