Lada, la nuova Vesta sembra in ritardo

condividi
commenti
Lada, la nuova Vesta sembra in ritardo
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 feb 2015, 16:42

La nuova vettura della casa russa potrebbe non debuttare a Termas de Rio Hondo, prima gara 2015

Sono giorni molto frenetici in casa Lada Motorsport. La nuova vettura della casa russa per il World Touring Car Championship, la Vesta, sembra essere in ritardo secondo la tabella di marcia e, se così fosse, Lada richierebbe di dover correre almeno nel primo appuntamento della stagione 2015 con la vettura vecchia. 

La preparazione delle tre Vesta per Termas de Rio Hondo procede a rilento e a confermare questa indiscrezione è stato proprio uno dei portavoce della casa russa, il quale ha affermato: "Faremo del nostro meglio per riuscire a portare le tre nuove Vesta a Termas de Rio Hondo, ma il calendario è decisamente ristretto...".

Parole che valgono una vera e propria conferma. Il nuovo propulsore della Vesta è preparato e sviluppato dalla ORECA e ha già completato i primi test previsti, ma la nuova vettura è stata solo svelata senza essere mai scesa in pista. Il piano della Lada, qualora le Vesta si rivelassero non pronte a gareggiare nel nord dell'Argentina, prevede l'impiego delle vetture 2014, per poi virare sulla nuova arma dall'appuntamento successivo.

Prossimo articolo WTCC
La Honda Castrol prosegue i test con progressi

Previous article

La Honda Castrol prosegue i test con progressi

Next article

La Roal Motorsport conferma Tom Chilton

La Roal Motorsport conferma Tom Chilton

Su questo articolo

Serie WTCC
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie