La Nordschleife mette a dura prova Tarquini e Monteiro

La Nordschleife mette a dura prova Tarquini e Monteiro

Il duo della Honda è sceso in pista con la Civic TC1 per accumulare altra esperienza in vista dell'evento del 2015.

La Honda Civic WTCC ha avuto un primo assaggio del Nürburgring-Nordschleife stamattina, con tempo umido, temperature fredde e nebbia fitta. Il "Grüne Hölle" ha accolto per la seconda volta il team Honda Castrol, intento a preparare l'evento del WTCC che si terrà sul tracciato di 23Km attorno ai monti Eifel.

Era anche la seconda volta che Gabriele Tarquini e Tiago Monteiro partecipavano ad una gara del VLN, ma la prima al volante della Civic WTCC sulla Nordschleife. L'auto era la versione test-car, dato che le vetture ufficiali sono già state spedite in Cina.

"E' stato molto utile - spiega Alessandro Mariani, managing director di JAS Motorsport - Questo è un circuito unico in termini di set-up. Sarà una bella sfida e dovremo lavorare molto per trovare il giusto compromesso nella messa a punto."

Anche due piloti di grande esperienza come Tarquini e Monteiro hanno dovuto abbassare la cresta parlando di questo tracciato.

"Ho fatto 21 giri e posso dire di aver capito circa il 65-70% di tutto - ha ammesso l'abruzzese - E' una pista molto impegnativa, velocissima, con cambiamenti continui ad ogni curva per via della superficie e del meteo. Qui bisogna essere capaci di usare bene la testa. In una gara del WTCC devi andare al massimo dall'inizio alla fine, ma qui non puoi spingere sempre al 100% perchè il margine di errore è minimo e il rischio è imprevedibile."

Monteiro ha capito in prima persona che l'esperienza non conta, andando a sbattere contro le barriere alla "Flugplatz" in qualifica: "Ero in scia ad una macchina più lenta, la quale ha frenato prima del previsto proprio in cima ad un dosso. L'ho evitata per un pelo, ma ho perso il controllo della mia auto. Una tipica situazione da Nordschleife. Nel WTCC non abbiamo problemi di traffico con le vetture più lente e sarà così anche il prossimo anno qui. Ma la concentrazione non deve mai calare. Debbo dire che la pista mi piace un sacco, puoi sentire l'adrenalina salirti dentro, è fantastico! Per me correre al Nürburgring è un sogno che si avvera."

La Civic è stata riparata, ma a causa della fitta nebbia la gara è stata cancellata. Il "Grüne Hölle" ha avuto la meglio...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie