La Munnich prosegue l'apprendistato a Portimao

La Munnich prosegue l'apprendistato a Portimao

Questa volta Basseng e Munnich hanno potuto girare sull'asciutto con le loro Seat Leon

Non si può di certo dire che la Munnich Motorsport abbia preso sotto gamba il suo nuovo impegno nel WTCC. Dopo che la pioggia ha un po' rallentato i primi test in Spagna, sul circuito di Navarra, la squadra tedesca non ha perso tempo prima di tornare in pista a Portimao per altri due giorni di prove con le Seat Leon WTCC. Questa volta il clima è stato decisamente più favorevole, con il sole che ha baciato l'impianto portoghese per tutta la giornata di domenica e per buona parte anche di quella di lunedì. Dunque, i piloti hanno potuto cominciare a trarre le prime informazioni probanti sulla vettura spagnola. "Finalmente siamo riusciti a completare parecchi giri con l'asciutto e in questo modo ho avuto parecchio tempo per provare ad adattare il mio stile di guida alla Seat" ha detto Marc Basseng. "Abbiamo lavorato su diverse soluzioni a livello di set-up, andando alla ricerca del giusto compromesso. Inoltre la Seat Sport ha inviato qui Jordi Gené, che ci ha dato una bella mano con la sua grande conoscenza di questa vettura. Abbiamo simulato sia le qualifiche che la gara e devo dire che i risultati sono stati abbastanza soddisfacenti". "Questa pista rappresenta una bella sfida per i piloti, perchè presenta una bella combinazione di curve molto veloci, frenate toste e curve lente. Abbiamo lavorato in diverse direzioni con l'assetto della macchina, per cercare di adattarla a tante diverse condizioni. Anche se sono ancora in fase di apprendistato, sono abbastanza contento di come stanno andando le cose per ora" ha aggiunto il pilota-team manager René Munnich.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Marc Basseng
Articolo di tipo Ultime notizie