La Lada rinuncia ai test collettivi di Valencia

La Lada rinuncia ai test collettivi di Valencia

Le Granta Sport TC1 saranno modificate in seguito a presunte contestazioni in fase di omologazione

Ci sarà un'assenza importante nei test collettivi del WTCC che andranno in scena la settimana prossima, dal 19 al 21 marzo, sul tracciato spagnolo di Valencia. Il Team Lada Sport Lukoil ha infatti rinunciato a scendere in pista, rimandando il debutto ufficiale della versione TC1 della Granta Sport. A rallentare i lavori nella factory di Togliatti potrebbe esserci stato qualche piccolo problema di omologazione della vettura: secondo le indiscrezioni potrebbe esserci stata qualche contestazione da parte degli altri Costruttori dopo che hanno visto i documenti di pre-omologazione. Non sappiamo quale sia stato l'atteggiamento dei tecnici della FIA su quei componenti, ma pare che in casa Lada abbiano deciso di risolvere il problema a monte e che stiano lavorando per modificare la vettura. Una notizia negativa per Robert Huff e James Thompson, che sicuramente erano impazienti di confrontare la loro nuova arma con tutte quelle della concorrenza. A Valencia, infatti, oltre alle Honda Civic ed alle Citroen C-Elysée, entrambe già viste al Paul Ricard, scenderanno in pista anche le nuove Chevrolet Cruze allestite in versione TC1 dalla RML e schierate dalla ROAL Motorsport e dalla Munnich Motorsport.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti James Thompson , Rob Huff
Articolo di tipo Ultime notizie