La Honda Civic cresce bene allo Slovakia Ring

La Honda Civic cresce bene allo Slovakia Ring

Tarquini e Monteiro hanno completato la seconda sessione di test con buoni riscontri di affidabilità

La Honda prosegue lo sviluppo della Civic WTCC. Dopo il debutto a Vallelunga di fine luglio, il team diretto da Alessandro Mariani è andato per due giorni allo Slovakia Ring. Lunedì e martedì Gabriele Tarquini ha girato a lungo senza grossi problemi di affidabilità, prima di lasciare nel pomeriggio di ieri il volante a Thiago Monteiro, visto che il pilota portoghese sarà incaricato di portare al debutto la vettura giapponese nella gara di Suzuka del Mondiale Turismo in programma dal 19 al 21 ottobre. RACCOLTA PER BANCA DATI Le indicazioni sono molto positive: anche questa volta in pista c’era la struttura della JAS Motorsport affiancata dai tecnici dell’Honda R&D che curano l’evoluzione del motore quattro cilindri turbo da 1.6 litri. Gabriele Tarquini ha continuato la raccolta delle informazioni telemetriche indispensabili a costruire una banca dati. I giapponesi hanno già portato le prime modifiche al propulsore che si è rivelato subito più pronto di quanto non fosse a Vallelunga. I tecnici sono soddisfatti dell’andamento dei lavori perché non si sono verificati problemi di affidabilità, anche se non è ancora il caso di parlare di tempi e di prestazioni. SESSIONE STRAORDINARIA A VALLELUNGA La Civic WTCC sembra una vettura nata molto bene dal punto di vista telaistico: reagisce alle regolazioni e ha un comportamento in pista che asseconda le esigenze del pilota senza mettere in crisi le gomme Yokohama. La prossima uscita in pista era programmata a Portimao, in Portogallo, nella seconda parte del mese di settembre, ma il team è riuscito a inserire un’altra sessione a Vallelunga per il 5 e 6 settembre perché tanto i nipponici sul fronte motoristico, che i tecnici diretti da Andrea Adamo sul fronte telaio, porteranno le prime novità frutto dello sviluppo in pista. OMOLOGAZIONE NAZIONALE L’ingegner Stefano Fini, intanto, si sta dedicando all’omologazione nazionale della vettura che disputerà le ultime tre gare della stagione mondiale 2012. La richiesta di fiche verrà fatta in Svezia dove la JAS Motorsport ha già omologato l’Accord in passato e l’avvio della pratica burocratica è stata attivata. Foto Bernard Asset

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Tiago Monteiro , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie