La FIA apre ai motori di quest'anno per il 2011

La FIA apre ai motori di quest'anno per il 2011

E' stata concessa una deroga al nuovo regolamento per aiutare i team più piccoli

Il Consiglio Mondiale della FIA ha deciso di dare una deroga ai team del WTCC per quanto riguarda i motori. Dall'anno prossimo entrerà in vigore il nuovo regolamento che prevede l'utilizzo di propulsori da 1,6 litri sovralimentati, ma per venire incontro alle squadre più piccole la Federazione ha concesso la possibilità di continuare ad utilizzare i motori attuali anche nel 2011. Nella stessa sede è stato inoltre approvato il calendario 2011, che prevede dodici appuntamenti, con le novità dell'Argentina e della Cina, per cui non è stato ancora scelto un tracciato, che vanno a prendere il posto del Messico e del Belgio. Come di consueto, la stagione aprirà i battenti in Brasile, a Curitiba, il 20 marzo, per poi andare a concludersi a Macao il 21 novembre. Cambia inoltre la location del round giapponese, che si sposta da Okayama a Suzuka. Ecco il calendario del campionato 2011: 20 marzo - Brasile, Curitiba 3 aprile - Argentina, Buenos Aires 15 maggio - Italia, Monza 5 giugno - Marocco, Marrakech 19 giugno - Repubblica Ceca, Brno 3 luglio - Portogallo, Porto 17 luglio - Gran Bretagna, Brands Hatch 31 luglio - Germania, Oschersleben 5 settembre -Spagna, Valencia 23 ottobre - Giappone, Suzuka 5 novembre - Cina, TBA 21 novembre - Macao, Macao

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie