Hungaroring tutto da scoprire per Alberto Cerqui

Hungaroring tutto da scoprire per Alberto Cerqui

Dopo il positivo debutto allo Slovakia Ring, il pilota della ROAL Motorsport spera di ripetersi

Ad una sola settimana dal weekend in Slovacchia il FIA WTCC fa tappa a Budapest per il quinto appuntamento della stagione. Alberto Cerqui, forte della ottima prestazione sullo Slovakia Ring, dove era risultato il miglior pilota BMW in gara 1, arriva in Ungheria molto motivato con l'intenzione di proseguire la sua crescita nel mondiale turismo al volante della BMW 320 TC schierata per lui dal team ROAL Motorsport. Alberto Cerqui: "Questa è fino ad ora la stagione più impegnativa della mia carriera: non ho mai corso in gran parte dei circuiti inseriti nel calendario e le due sessioni di trenta minuti di prove libere passano in fretta. Budapest non farà eccezione e sabato la pista sarà tutta per me da scoprire; in Slovacchia però la macchina mi ha trasmesso per la prima volta quelle sensazioni positive che ti permettono di avvicinare il limite, e spero che lo stesso avvenga anche in questa occasione. L'ingresso in Q2 rimane comunque il mio primo obiettivo, senza il quale sarà difficile centrare un buon risultato in gara".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Alberto Cerqui
Articolo di tipo Ultime notizie