Valente: "La Chevy va forte, peccato per la penalità"

Il pilota francese è riuscito a entrare in Q3 e cogliere il secondo tempo. Una penalità lo retrocederà in quarta fila

Valente:

Hugo Valente è stato il pilota che ha regalato sorprese nelle Qualifiche di oggi del WTCC, andate in scena sul tracciato ungherese dell'Hungaroring, a pochi chilometri da Budapest. 

L'alfiere della Chevrolet RML Cruze TC1 ha superato con successo prima la Q1, poi la Q2, riuscendo a battere in Q3 piloti del calibro di José María López e Sébastien Loeb. A rovinare la bella impresa del pilota transalpino è stata una penalità, che lo farà arretrare di cinque posizioni in griglia. 

Valente passerà infatti dalla prima alla quarta fila dello schieramento, ma il morale non si è abbassato nonostante la delusione nel veder sfomare una grande prestazione: "Oggi è andata bene, la vettura va forte. Il team mi ha dato una Cruze molto competitiva. Non sono contento però perché la penalizzazione di cinque posizioni in griglia ha rovinato quanto ho fatto questo pomeriggio. Sono però abbastanza fiducioso perché abbiamo un buon passo, ringrazio il team che ha preparato così bene la vettura". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Hugo Valente
Articolo di tipo Ultime notizie