Huff: "Siamo pronti a sbagliare per imparare"

Il britannico debutterà in Argentina con la nuova Lada Vesta; l'obiettivo è vincere, ma senza fretta e lavorando sodo

Huff:

Rob Huff è soddisfatto del lavoro effettuato in LADA SPORT ROSNEFT. Il britannico affronterà in Argentina la nuova avventura nel WTCC con la Vesta TC1.

Il Campione 2012 e il suo compagno di squadra James Thompson saranno dunque in azione con le due vetture russe all'Autódromo Termas de Río Hondo.

"Ci sono tante cose da dire - ha spiegato Huff, che ha all'attivo 225 gare nel WTCC - Non siamo riusciti a fare tutti i test che volevamo, ma ciò che Viktor Shapovalov e LADA SPORT ROSNEFT hanno fatto per far crescere questa nuova vettura da zero è qualcosa di notevole, soprattutto perché non potevamo tenere conto dei dati dello scorso anno. Sarà una stagione di prove continue, faremo certamente degli errori; ma solo chi sbaglia può imparare e arrivare alla vittoria."

"Oggi è impossibile fare previsioni e battezzare questa auto, dato che è nuova di zecca. L'obiettivo è portare a termine entrambe le gare, accumulando i dati che ci serviranno per sviluppare la nostra Vesta nella pausa fra Argentina e Marocco. Naturalmente se io o James dovessimo riuscire ad ottenere un bel risultato, sarebbe una gioia immensa. Sono molto eccitato, non vedo l'ora di calarmi nella parte e mostrare al mondo ciò che è stato fatto alla LADA Sport."

Huff aveva regalato il primo podio alla LADA proprio in Argentina lo scorso anno, quando guidava la Granta. Il ragazzo di Cambridge è impaziente di scendere in pista.

"Sono molto carico per questo inizio di stagione, anche perché siamo in Argentina, dove lo scorso anno riuscimmo ad ottenere un grande risultato. E' un circuito molto bello e ci saranno tante persone che verranno a tifare per José María López; vivremo in una atmosfera fantastica, il meglio per iniziare la stagione."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Rob Huff
Articolo di tipo Ultime notizie