Huff polverizza il record del cittadino di Oporto

Huff polverizza il record del cittadino di Oporto

Il leader del mondiale ha dominato la seconda sessione di libere in Portogallo

Continua ad abbassarsi il record del Circuito da Boavista di Oporto, riveduto quest'anno per il ritorno del WTCC. Nella seconda sessione di prove libere è toccato a Robert Huff limare il primato fino ad un tempo di 2'05"719, staccando di addirittura un secondo la Chevrolet Cruze gemella di Yvan Muller. Risale la china Gabriele Tarquini, bravo a portare la sua Seat Leon 1.6 turbo in terza posizione, anche se con un divario di 1"3 nei confronti di Huff. Il pilota italiano è tallonato dalla prima delle BMW, che è quella di Tom Coronel. La top five poi è completata dall'altra Seat di Tiago Monteiro. Il migliore degli Indipendenti è Franz Engstler, sesto con la BMW del team di sua proprietà. Stupisce invece vedere Alain Menù fuori dalla top ten, dopo che questa mattina era stato lui a dettare il passo nelle libere 1. Continua a faticare poi la Volvo di Robert Dahlgren, solamente 13esima. Da segnalare anche la leggera toccata di Norbert Michelisz contro le protezioni della curva 15. Fortunatamente la BMW del pilota ungherese però non ha riportato danni importanti, anche se alla fine non è riuscito a fare meglio del non tempo.

WTCC - Oporto - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Rob Huff
Articolo di tipo Ultime notizie