Tarquini resta fedele alla Seat anche nel 2012

Tarquini resta fedele alla Seat anche nel 2012

Il Lukoil Racing ha annunciato la conferma dell'italiano e di Aleksey Dudukalo

La stagione 2012 del WTCC si appresta ad essere all'insegna della stabilità. Dopo che la Chevrolet ha confermato in blocco la formazione di piloti con cui ha conquistato entrambi i titoli in palio nel 2011, anche in casa Seat hanno optato per diverse conferme. Questa mattina, infatti, il Lukoil Racing ha annunciato di aver rinnovato i contratti di Gabriele Tarquini e Aleksey Dudukalo. Il pilota italiano che nel suo curriculum può vantare anche un titolo iridato, conquistatonel 2009 proprio con la Casa spagnola, sarà dunque l'uomo di punta tra quelli schierati al volante delle Leon 1.6 turbo. Pur non potendo godere ancora dell'apporto della Seat in veste ufficiale, quest'anno Tarquini potrà contare almeno su un nuovo sviluppo del motore 1.6 turbo, realizzato direttamente dagli uomini di Seat Sport. La speranza è che questo possa avvicinare le prestazioni della Leon a quella delle Chevrolet, permettendogli di fare qualcosa in più rispetto al quinto posto in campionato artigliato un anno fa (con una sola vittoria all'attivo). "Correremo ancora con la vecchia Leon, ma ho grandi aspettative per il nuovo motore realizzato dalla Seat. Penso che il nostro sarà un pacchetto decisamente più competitivo rispetto a quello che avevamo a disposizione nel 2011, quindi credo che saremo in grado di battagliare con le Chevrolet" ha detto Tarquini.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Gabriele Tarquini , Aleksey Dudukalo
Articolo di tipo Ultime notizie