Demoustier: "Altri punti e passi avanti in Ungheria"

condividi
commenti
Demoustier:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
04 mag 2015, 14:46

Il giovane della Craft Bamboo continua a crescere al volante della sua Cruze RML, come dimostrato a Budapest.

Demoustier:

Il francese Grégoire Demoustier continua a migliorare, come dimostrato all’Hungaroring.

Dopo un giro a vuoto in Marocco, il pilota della Craft-Bamboo Racing sperava di fare meglio a Budapest.

In Gara 1 ha concluso 12°, mentre in Gara 2 è riuscito a piazzare la sua Chevrolet Cruze RML TC1 al 10° posto, conquistando un punto.

“Sono molto contento, la partenza è stata fantastica – ha detto Demoustier - Abbiamo migliorato il bilanciamento dell’auto, che era ottima, e anche il passo è cresciuto. Partire 15° e terminare 10° è un bel risultato, ho migliorato rispetto all’Argentina. Tutta la squadra ha lavorato duramente, ringrazio i miei uomini, sono contentissimo.”

Steve Farrell, Direttore Tecnico della Craft-Bamboo, ha aggiunto: “E’ stato bellissimo ritrovare Grégoire e la Craft-Bamboo Racing in zona punti. Il team ha fatto un lavoro eccellente in questo weekend risolvendo i problemi accusati in Marocco. Stiamo migliorando pian piano, ma la cosa più importante è che lo sta facendo anche Grégoire. Sta prendendo sempre più confidenza con la vettura ad ogni evento, nel corso della stagione crescerà ancora e dimostrerà il suo potenziale.”

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Grégoire Demoustier
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie