D'Aste: "Siamo veloci, peccato per la rottura"

Il genovese ha impressionato in Qualifica a Budapest, ma il differenziale della Cruze lo ha tradito sul più bello.

D'Aste:

Il genovese Stefano D'Aste ha detto che avrebbe potuto fare anche di più nelle Qualifiche del WTCC in Ungheria.

Il pilota della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha avuto un problema al differenziale che lo ha estromesso dalla lotta per la Q3.

“La nostra auto è davvero veloce, ma si è rotto il differenziale e non abbiamo potuto fare di più”, ha rivelato DAste, che è fra i piloti che si contendono il Trofeo Yokohama.

La sua Chevrolet RML Cruze TC1 scatterà dunque dalla 12a casella in griglia.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Stefano D'Aste
Articolo di tipo Ultime notizie