Chilton: "Il 6° posto? Non lo volevo assolutamente!"

Il britannico è stato il migliore dei piloti Chevrolet, ma la posizione in griglia non lo soddisfa affatto.

Chilton:

Qualifiche del WTCC agrodolci per il britannico Tom Chilton in Argentina. Il pilota della ROAL Motorsport è stato il migliore dei concorrenti al volante delle Chevrolet Cruze RML TC1 e nel Trofeo Yokohama Piloti.

Nonostante ciò, Chilton ha ammesso di non essere pienamente soddisfatto.

“La 6a posizione è la peggiore che potessi avere – ha spiegato – Non prendi alcun punto e non ti cambia la vita nella griglia invertita di Gara 2, quindi non la vorrei mai! Abbiamo cambiato parecchie volte il set-up della vettura e sono stato 1″6 più rapido delle altre Chevrolet, il che è molto positivo. Ho fatto il mio miglior giro con gomme usate, ho spinto tantissimo ma l’1.46.7 mi ha dato solamente la 6a piazza, che non volevo!”

In gara ci sarà da tenere in considerazione in caldo: "Durante il mio giro veloce con le gomme nuove ci sono stati problemi perché c’era parecchia sabbia in pista. Tutta questa polevere e lo sporco ci hanno penalizzato. In gara il caldo sarà certamente un problema perché non correremo per un solo giro. Dovremo pensare ad un nuovo set-up in vista delle due manche, ma sono fiducioso.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Tom Chilton
Articolo di tipo Ultime notizie