Cerqui: "Sonoma metterà tutti sullo stesso piano"

Il pilota della ROAL Motorsport è ottimista per il fatto che il tracciato è nuovo per tutti

Cerqui:
Dopo la pausa di due mesi, il FIA WTCC si appresta ad esordire negli Stati Uniti, in California, dove il prossimo weekend sul circuito di Sonoma è programma il nono appuntamento della stagione. Alberto Cerqui è pronto ad affrontare la parte conclusiva del campionato mondiale 2012 con grande motivazione, determinato a confermarsi uno degli esordienti più promettenti della serie. Il giovane pilota bresciano è attualmente al sesto posto dello Yokohama Drivers' Trophy e la quinta posizione finale rappresenta per lui un obiettivo non impossibile da raggiungere. Alberto Cerqui: "Sonoma sarà una pista nuova per la maggior parte di team e piloti e questo metterà almeno in parte un po' tutti sullo stesso piano. La recente riduzione di 20 kg del peso minimo dovrebbe permettere alle BMW di essere più competitive sui saliscendi californiani: ho studiato a lungo il circuito sul simulatore e mi è piaciuto fin dall'inizio, con alcuni punti particolarmente tecnici dove sarà possibile fare la differenza. Le opportunità di sorpasso non mancano, per cui credo che gli appassionati potranno godersi due gare combattute".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Alberto Cerqui
Articolo di tipo Ultime notizie