Bennani: "Al Nordschleife abbiamo fatto passi avanti"

Il pilota della Sébastien Loeb Racing è tornato al successo nel Trofeo Yokohama su una pista tutt'altro che facile

Bennani:

Il marocchino Mehdi Bennani ha conquistato il successo in Gara 2 nel Trofeo Yokohama nelle gare del WTCC in Germania, replicando il risultato ottenuto in Marocco.

Il pilota della Sébastien Loeb Racing era al debutto al Nürburgring Nordschleife, dove si presentava dopo un weekend piuttosto negativo passato in Ungheria; in quell’occasione, infatti, la sua vettura aveva patito un surriscaldamento del motore, costringendo il team a sostituirlo e incorrendo nella penalità in griglia in Germania.

Ulteriore difficoltà, Bennani non era nemmeno riuscito a testare la sua Citroën C-Elysée sull’ “Inferno Verde”.

“Sono arrivato 6° e 7° assoluto e 1° e 2° nel Trofeo Yokohama, quindi penso sia stato un ottimo weekend – ha spiegato a fine gara – La pista non era certo favorevole a me, ma volevo assolutamente arrivare al traguardo e prendere più punti possibili. Ce l’ho fatta e penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro. Ad ogni giro siamo riusciti a dimostrarlo migliorando il nostro passo. Siamo partiti bene in tutte e due le gare, il che mi ha aiutato a ritrovarmi in una buona posizione. In Gara 2 sono stato un po’ più prudente perché non volevo assolutamente avere contatti. Correre contro “Pechito” López o Sébastien Loeb su questa pista è stato fantastico. Stiamo andando bene e abbiamo preso altri punti importanti nella classifica Indipendenti.”

Bennani è ora a tre punti da Norbert Michelisz nella graduatoria del Trofeo Yokohama.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Nürburgring
Circuito Nürburgring
Piloti Mehdi Bennani
Articolo di tipo Ultime notizie