Alberto Cerqui riprova la gioia del podio a Shanghai

Alberto Cerqui riprova la gioia del podio a Shanghai

Con il settimo posto di gara 1, il pilota della BMW si è piazzato secondo tra gli Indipendenti

Alberto Cerqui rientra dalla Cina dopo una positiva prestazione sul circuito di Shanghai, teatro del penultimo appuntamento del FIA WTCC 2012. Il giovane pilota bresciano, diciannovesimo un qualifica, in gara uno è stato protagonista di una entusiasmante rimonta che gli ha consentito dopo una serrata lotta con Colin Turkington (Chevorlet) e Fredy Barth (Seat) di chiudere al settimo posto assoluto, secondo e sul podio nello Yokohama Drivers' Trophy. Di carattere anche la seconda corsa, dove con una tattica votata all'attacco Cerqui è risalito fino al nono posto finale, quarto tra gli indipendenti, ancora una volta in zona punti nella classifica assoluta. Alberto Cerqui: "Sono contento di essere tornato competitivo sul passo gara. In qualifica forse è mancato ancora qualcosa, ma sono riuscito comunque a rimontare grazie a diversi sorpassi. Giravo costantemente sui tempi dei primi sei o sette e sono soddisfatto di aver conquistato punti per la classifica assoluta in entrambe le corse".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Alberto Cerqui
Articolo di tipo Ultime notizie