A Monza si aggiunge anche Jean-Philippe Dayraut

A Monza si aggiunge anche Jean-Philippe Dayraut

La stella delle gare su ghiaccio ha provato a Nogaro la BMW ex-Zengo Motorsport

Ben quattro delle ultime cinque edizioni del Trophée Andros sono andate nelle sue mani, ma Jean-Philippe Dayraut non intende fermarsi solo alle gare sul ghiaccio. Il 43enne francese infatti ha provato a Nogaro la BMW 320 TC che la Anome, squadra tipicamente specializzata nel VLN, ha acquistato dalla Zengő Motorsport, la squadra ungherese che questo anno ha abbandonato la vettura bavarese per passare alla Honda. Per ora il piano della Anome è di correre nella prima gara della stagione a Monza, il 24 marzo, provando a portare a casa un buon risultato in modo da trovare poi gli appoggi per allungare il programma alla stagione completa, come spiegato dal team manager Nicolas Boillot: "Ci stiamo impegnando moltissimo per mettere insieme questo programma, e speriamo di ottenere un buon risultato a Monza per poter poi assicurare la nostra partecipazione alla stagione completa. Sappiamo bene che si tratta di una grande sfida e che c'è un sacco di lavoro da fare, ma abbiamo una grande motivazione perché questo programma significherebbe un importante passo avanti per la squadra. Fare parte di una serie internazionale al livello top come il WTCC è qualcosa che abbiamo sempre sognato per anni ed ora vediamo che questo sogno può diventare realtà.". Anome e Dayraut scenderanno nuovamente in pista a Monza questa settimana, in vista della gara che sarà quella seguente.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie