Alain Menù resiste agli attacchi di Colin Turkington

condividi
commenti
Alain Menù resiste agli attacchi di Colin Turkington
Di: Fulvio Cavicchi
06 nov 2011, 09:03

Huff recupera altri 3 punti a Muller, ora i due sono separati da soli 10

Alain Menu è riuscito a difendersi dagli attacchi decisi della Bmw privata di Colin Turkington, arrivando così a vincere Gara 1 del weekend del Wtcc allo Shanghai Tianma Circuit. Menu è partito dalla pole position e per la prima parte di gara si è limitato a controllar eil compagno di squadra Rob Huff, che partita a fianco dello svizzero in prima fila. Ma subito dietro alle due Chevrolet ufficiali c'era la Bmw della Wiechers-Sport di Turkington, che faceva capire di poter andare di più delle due vetture blu/azzurre che lo precedevano. E difatti poi è arrivata la mossa alla Curva 1, dopo otto tornate, e siccome l'appetito vien mangiando il privato britannico si è attaccato a Menù cerando di capire se poteva fare il colpo grosso. Nonostante le due vetture siano state molto vicine, lo svizzero poleman è riuscito a difendere la sua posizione e così, grazie alla quarta vittoria stagionale, a mantenere matematicamente aperte le sue speranze di titolo. Il leader del campionato, l'alsaziano Yvan Muller, è riuscito a limitare i danni dati dal terzo posto del suo avversario e compagno di squadra Huff chiudendo immediatamente alle sue spalle in quarta piazza, concedendogli così solo 3 punti. Ora i due sono separati da 10. Muller è stato autore di un sorpasso di forza su Norbert Michelisz all'esterno della Curva 1 per salire quarto. Per l'unghjerese invece è stato l'inizio della discesa, visto che ins eguito ha perso altre due posizioni , nei confronti di Tom Coronel e Kristian Poulsen, solo in quel giro, e poi è continuato a sprofondare fino all'undicesima piazza finale. In gara 2 non ci sarà Yukinori Taniguchi, che non riuscirà a riparare la sua vettura in tempo dopo quanto avvenuto nella prima corsa. Il giapponese aveva già danneggiato la sua Bmw all'inizio colpendo la macchina in testacoda di Charles Ng, ma ha continuato la gara, ed è poi in seguito finito a muro per via della rottura della sospensione.

Wtcc - Tianma - gara 1

Prossimo articolo WTCC
Yvan Muller vince e riallunga in campionato

Previous article

Yvan Muller vince e riallunga in campionato

Next article

Seconda pole consecutiva per Alain Menù

Seconda pole consecutiva per Alain Menù

Su questo articolo

Serie WTCC
Piloti Alain Menu
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie