Un week-end molto impegnativo per Franz Engstler

Un week-end molto impegnativo per Franz Engstler

Il tedesco ha sbagliato in qualifica, ma è riuscito a vincere entrambe le gare, comandando la Classe TC2T

Franz Engstler è al comando della Classe TC2T e del Trofeo Yokohama. L'esperto pilota del Liqui Moly Team Engstler è stato protagonista anche al Paul Ricard. In Gara 1 del WTCC ha dovuto sbarazzarsi subito di John Filippi, autore della Pole Position, dopo che la BMW E90 320 del tedesco era finita in testacoda in qualifica, al curvone Le Beausset, privandolo della possibilità di essere il migliore della Categoria. "La squadra ha fatto un lavoro eccellente - ha detto in conferenza stampa - Oggi non ci sono stati problemi, mentre ieri ho fatto un errore in qualifica. Mi sono concentrato al massimo per non farne altri in gara, soprattutto perché non è facile guidare sul bagnato con la BMW." In Gara 2 le cose sono state più complicate del previsto. Dopo una partenza rovinata da qualche contatto di troppo alla curva 1, Engstler si è preso il comando della Classe, davanti al compagno di squadra Pasquale Di Sabatino e a Filippi. L'ingresso della Safety Car ha ricompattato il gruppo, ma alla ripartenza c'è stato l'imprevisto. Filippi, tentando di sorprendere Di Sabatino, è arrivato troppo veloce in fondo al rettilineo, centrando il povero Engstler, che stava già impostando la curva, mandandolo in testacoda. Filippi si è dovuto fermare, mentre il tedesco ha rimontato nuovamente, con la BMW danneggiata, ma ancora funzionante, andando a risuperare Di Sabatino e vincendo anche questa manche. "In Gara 2 abbiamo avuto alti e bassi - ha detto il veterano - La partenza non è stata buona perchè ho pattinato, poi c'è stato un contatto che mi ha costretto a rimontare dal fondo. Ero riuscito a recuperare, ma dopo la prima ripartenza dalla Safety Car Filippi mi ha centrato, vanificando tutto e costringendomi a ricominciare da capo. Una volta uscita di scena la SC, ho combattuto con Pasquale Di Sabatino. La mia auto era danneggiata, lo sterzo era piegato a destra, ma posso ritenermi fortunato di aver continuato, dopo l'incredibile tamponamento con Filippi: mi ha colpito vicino ad una ruota, sono stato fortunato perchè non si è rotto nulla. Alla fine sono molto felice."
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Paul Ricard
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti Franz Engstler
Articolo di tipo Ultime notizie