1-2-3 della Chevrolet a Donington

1-2-3 della Chevrolet a Donington

Vince Muller che respinge l'attacco finale di Huff

Come era prevedibile, 1-2-3 delle Chevrolet ufficiali nella prima gara del settimo incontro del Mondiale Turismo Fia a Donington. Le tre Cruze hanno marciato pressoché incollate per tutta la gara e hanno mantenuto lo stesso ordine delle qualifiche; dunque, al traguardo Yvan Muller ha preceduto Robert Huff e Alain Menu. Nelle ultime battute Huff ha provato a insidiare Muller, sperando in un suo errore, ma alla fine, con l'asfalto umido per una leggera pioggia caduta negli ultimi giri, è stato proprio l'inglese a commettere una lieve escursione fuoripista che gli ha fatto capire che era meglio desistere. Dietro il trio Chevy la lotta è stata invece accesissima. Tarquini con la Seat Leon 1.6 turbo ha passato subito Monteiro (con un'analoga vettura) portandosi al quarto posto, mentre il portoghese si è poco dopo ritirato per la rottura di una sospensione. Coronel con la Bmw 320 TC si è quindi messo in caccia dell'italiano, mentre nelle retrovie Dalghren con la Volvo C30 1.6 turbo si produceva in una grande rimonta dalla 19esima posizione (dove era precipitato per un errore nelle qualifiche), arrivando a superare Turkington con la Bmw 320 TC e piazzandosi al nono posto. Al 5° giro Coronel ha quindi superato Tarquini, mentre nel gruppone è iniziata una spettacolare lotta fra Nykjaer (Seat Leon 1.6 turbo), Poulsen (Bmw 320 TC), Dalghren e Turkington, nell'ordine dal settimo al decimo posto. La lotta si è fatta talmente serrata e accesa che Dalghren ha finito per dare un gran tamponata a Poulsen, perdendo una posizione, ma riuscendo comunque a restare in gara. Turkington è invece andato ad attaccare Nykjaer, che ha dato scorrettamente un colpo di freni in un'uscita di curva, cosicché l'inglese e andato dritto fuori pista. Questo ha permesso a Dalghren di riportarsi al nono posto, dove ha concluso la corsa. Nella classe Indipendenti, il successo è invece andato a Engstler, che con la Bmw 320 TC ha ottenuto un ottimo sesto posto, dietro a Tarquini e davanti a Nykjaer.

Classifica gara-1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie