Test: Molta attività ai box, poca in pista

condividi
commenti
Test: Molta attività ai box, poca in pista
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
26 feb 2014, 17:03

Pomeriggio silenzioso al Paul Ricard con i tecnici di Honda e Citroen che lavorano sulle loro vetture.

In un pomeriggio assolato ma con un fastidioso e gelido vento, Citroen e Honda lavorano poco in pista e molto ai box. L'asfalto (ora asciutto) del Paul Ricard è stato calcato per poche tornate da tutti i piloti presenti: Gabriele Tarquini ha completato tre giri, prima di tornare ai box, dove i tecnici della JAS Motorsport hanno alzato sui cavalletti la Civic lavorando sul set-up delle sospensioni e sul motore per più di mezz'ora. Chiusi invece nel loro garage tutti gli uomini Citroen: Loeb è sceso in pista per quattro giri, prima di rientrare in pit-lane e restarci per diverso tempo. Fermo per un'ora buona invece Yvan Muller, tornato in azione per un paio di passaggi soltanto quando ormai mancano meno di 60 minuti al termine della giornata. Che vira verso una sorpresa finale...
Prossimo articolo WTCC
Test: Alla Citroen non perdono un minuto!

Articolo precedente

Test: Alla Citroen non perdono un minuto!

Articolo successivo

Test: La Citroen fa già paura!

Test: La Citroen fa già paura!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Paul Ricard
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Sébastien Loeb , Gabriele Tarquini , Yvan Muller
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie